I nostri Consigli

Suggerimenti, accortezze, manutenzione

Il Marmo

Il marmo è da sempre la prima scelta per i piani di lavoro. Materiale dal fascino intramontabile, tra le sue infinite varietà di colori e venature troverai sicuramente quello che ti conquisterà. I nuovi trattamenti lo rendono molto resistente alle macchie, ma non agli acidi che restano il suo punto debole.
marmo materiale adatto
È abbastanza resistente ai graffi, agli urti e assolutamente resistente al calore, in più in caso di danneggiamento un piano in marmo si può restaurare facilmente.

I Graniti e le Quarziti

I graniti e quarzi naturali sono durissimi, resistono a macchie, graffi ed acidi. Se trovi quello che soddisfa la tua ricerca estetica, è probabilmente la scelta di maggiore affidabilità.

Il Quarzo ricomposto

Il quarzo ricomposto è un impasto con oltre il 90% di polvere di quarzo naturale e resina. Ha la proprietà di essere anassorbente e quindi estremamente facile da pulire, resistente agli acidi, ad urti e rotture, con una vasta gamma di colori e venature in tutto lo spessore, si adatta perfettamente nelle ambientazioni contemporanee.
problema calore quarzo
Va evitato il contatto diretto con oggetti ad alte temperature.

Il Gres Porcellanato

Il gres è il materiale tecnologicamente più avanzato, è ultracompatto, perciò anassorbente e molto resistente a graffi e calore anche se non particolarmente agli urti.
Grazie alla tecnologia di stampa digitale ad alta risoluzione si possono imitare molto bene i marmi e gli altri materiali proponendo una grande varietà di soluzioni.
RESISTENZA MARMO QUARZO NATURALE / GRANITO QUARZO RICOMPOSTO GRES PORCELLANATO
Urti Urti
4 5 5 2
Calore Calore
5 5 2 5
Acidi Acidi
2 4 5 5
Taglio Taglio
4 5 5 5
Usura Usura
4 5 5 5
Abrasione Abrasione
4 5 5 5
assorbimento Assorbimento
4 4 5 5
RESISTENZA Urti RESISTENZA Urti
Marmo 4
Quarzo Naturale / Granito 5
Quarzo Ricomposto 5
Gres Porcellanato 2
RESISTENZA Calore RESISTENZA Calore
Marmo 5
Quarzo Naturale / Granito 5
Quarzo Ricomposto 2
Gres Porcellanato 5
RESISTENZA Acidi RESISTENZA Acidi
Marmo 2
Quarzo Naturale / Granito 4
Quarzo Ricomposto 5
Gres Porcellanato 5
RESISTENZA Taglio RESISTENZA Taglio
Marmo 4
Quarzo Naturale / Granito 5
Quarzo Ricomposto 5
Gres Porcellanato 5
RESISTENZA Usura RESISTENZA Usura
Marmo 4
Quarzo Naturale / Granito 5
Quarzo Ricomposto 5
Gres Porcellanato 5
RESISTENZA Abrasione RESISTENZA Abrasione
Marmo 4
Quarzo Naturale / Granito 5
Quarzo Ricomposto 5
Gres Porcellanato 5
RESISTENZA Assorbimento RESISTENZA Assorbimento
Marmo 4
Quarzo Naturale / Granito 4
Quarzo Ricomposto 5
Gres Porcellanato 5

Pulizia Ordinaria

Pulizia Ordinaria - marmo e graniti
Si consiglia di evitare di lasciare il piano sporco e di intervenire a macchia fresca.
Il prodotto raccomandato è acqua calda e ORANGE CLEAN (IndustrialChem), detergente sgrassante a base di solvente naturale estratto dalle arance. Un’ottima alternativa è anche Marble Refresh (Fila), uno spray delicato adatto a tutte le superficie naturali e gli agglomerati. Per grandi superfici come i pavimenti consigliamo il detergente Marble Wash (Fila).
In mancanza di tale prodotto si può utilizzare un detergente sgrassante neutro non aggressivo.

Pulizia Straordinaria

Pulizia straordinaria - marmo e graniti
Il prodotto raccomandato è l’Ammoniaca diluita (10 cl. per litro di acqua) versandolo su un panno umido. Bisogna evitare di distribuirlo direttamente sul piano, poiché la concentrazione del prodotto potrebbe rimuovere eventuali trattamenti protettivi e lasciare aloni.
A seguito di una pulizia straordinaria o comunque quando si ritiene necessario si consiglia il trattamento idro-oleo repellente tonalizzante STONEPLUS (Fila) idoneo per il contatto con alimenti.
Per un utilizzo dove non si ha il contatto con alimenti si consiglia o il trattamento neutro PROOF OIL (IndustrialChem) o quello idro-oleo repellente neutro STAIN OFF (Kemper o Fila).

Cosa non va mai fatto

Cosa non fare - marmo e graniti
Non tagliare direttamente sul piano agrumi o frutti acidi, nonché il pane o quant’altro, per evitare di macchiarlo o graffiarlo, utilizzare sempre un tagliere. Non urtare violentemente i piani con pentole, bottiglie o altri oggetti pesanti in quanto possono arrecare sticchiature o crepe.
Evitare prodotti acidi, detergenti anticalcare e prodotti chimici a base di acido fluoridrico e fosforico.
NON USARE ALCOL

Per i Graniti

Marmo e graniti
Per questa famiglia di pietre valgono le stesse regole, con qualche accortezza in meno, vista la loro resistenza superiore al marmo. Ad esempio su questi è consentito l’utilizzo dell’alcol, o altri agenti più aggressivi, evitando possibilmente il contatto diretto con la superficie, applicandoli prima su di un panno.
Per tutte le operazioni di pulizia precedentemente descritte si consiglia di eseguire sempre alcuni test preventivi su una piccola porzione di materiale con il prodotto che si intende utilizzare, per verificare che esso non danneggi le superfici.
PULIZIA FAI DA TE PRODOTTO RACCOMANDATO
Ordinaria sgrassatore neutro Orange Clean / Marble Refresh
Grandi superfici sgrassatore neutro Marble Wash
Straordinaria ammoniaca -
Trattamento idro-oleo repellente -
PULIZIA Ordinaria
FAI DA TE sgrassatore neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO Orange Clean / Marble Refresh
PULIZIA Grandi superfici
FAI DA TE sgrassatore neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO Marble Wash
PULIZIA Straordinaria
FAI DA TE ammoniaca
PRODOTTO RACCOMANDATO -
PULIZIA Trattamento idro-oleo repellente
FAI DA TE -
PRODOTTO RACCOMANDATO
PULIZIA Ordinaria
FAI DA TE
sgrassatore neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO
Orange Clean / Marble Refresh
PULIZIA Grandi superfici
FAI DA TE
sgrassatore neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO
Marble Wash
PULIZIA Straordinaria
FAI DA TE
ammoniaca
PRODOTTO RACCOMANDATO
-
PULIZIA Trattamento idro-oleo repellente
FAI DA TE
-
PRODOTTO RACCOMANDATO
Si può riparare il marmo, e ottenere grandi risultati?! Assolutamente si!
Il marmo è un materiale naturale, e in quanto tale può presentare sulla superficie crepe e piccoli fori, ma tranquilli, non c’è alcun problema, con le opportune tecniche possono essere perfettamente risanati. Anche nel caso in cui questi si verifichino successivamente con l’uso, è possibile il restauro. In particolare, nei marmi venati, in caso di rottura, i mastici di nuova produzione sono efficacissimi Grazie all’abilità e all’esperienza del tecnico che effettua l’intervento, queste riparazioni risultato letteralmente invisibili.
Questo è possibile perché ci sono a disposizione mastici a base di resina epossidica bicomponente che rendono le attaccature resistenti nel tempo e possono essere colorati con gli ossidi, così da mimetizzarsi perfettamente con il colore del materiale.
marmo cosa fare
La superficie dei materiali naturali si può ripristinare sempre, intervenendo con gli abrasivi, manualmente per piccole aree, o con l’uso di apparecchiature per interventi su aree di grande dimensione.
marmo cosa fare
La superficie dei materiali naturali si può ripristinare sempre, intervenendo con gli abrasivi, manualmente per piccole aree, o con l’uso di apparecchiature per interventi su aree di grande dimensione.
Il quarzo ricomposto è un materiale pressoché impermeabile, resiste molto bene alle macchie e agli acidi, ed è anche molto resistente alle abrasioni. Si pulisce con facilità e questo lo rende altamente igienico.

Pulizia e manutenzione Ordinaria

Pulizia Ordinaria - marmo e graniti
Si consiglia di agire a macchia fresca, utilizzando un panno in microfibra o carta umida insieme ai prodotti raccomandati, primo tra tutti, Q-Action.
Nel caso in cui non si disponga di questo prodotto, la soluzione migliore è quella di utilizzare acqua e sapone neutro. Al termine dell'operazione di pulizia, sciacquare con acqua e asciugare con carta da cucina o con un panno di cotone.

Pulizia Straordinaria

Pulizia straordinaria - marmo e graniti
Per la pulizia di macchie persistenti le soluzioni per la rimozione dipenderanno dal tipo di macchia, vediamoli qui di seguito
Pulizia Ordinaria - marmo e graniti

Macchie di grasso

Applicare Q-Action o prodotto simile direttamente sulla macchia e strofinare con una spugnetta fino alla sua completa rimozione; se necessario, ripetere l'operazione. Sciacquare con acqua, quindi asciugare.
Pulizia Ordinaria - marmo e graniti

Calcare d'acqua

Utilizzare aceto per pulizia con l'ausilio di una spugna.
In caso di persistenza della macchia, è possibile utilizzare prodotti anticalcare diluiti in acqua; non lasciare mai agire per un tempo superiore a 2 minuti;
se necessario, ripetere l'operazione.
Macchie di silicone o mastice

Macchie di silicone o mastice

Si raccomanda di rimuoverle subito dopo la loro formazione. A tale scopo utilizzare la lama di un coltello in senso orizzontale insieme a CLEANCOLORSILE e strofinare con una spugna. Nel caso in cui non si disponga di CleanColorsil, è possibile utilizzare un prodotto di marca per la rimozione del silicone. Successivamente, sciacquare con acqua, quindi asciugare.
Pulizia di macchie difficili

Pulizia di macchie difficili

In caso di macchie difficili, versare il prodotto Q-Action (o simile) direttamente sull'area interessata e lasciare agire per 2 minuti. Successivamente strofinare con un panno morbido, sciacquare con acqua, quindi asciugare. In caso di persistenza della macchia, contattare il personale specializzato che ha fornito il prodotto Silestone.

Cosa non va mai fatto

Cosa non fare - marmo e graniti
  • Non appoggiare direttamente pentole appena uscite dal forno o dal fuoco sul piano, in quanto lo stesso può alonarsi irrimediabilmente, o, a causa dello shock termico, rompersi, utilizzare quindi dei sotto pentola.
  • Non urtare violentemente i piani con pentole, bottiglie o altri oggetti pesanti, soprattutto nelle aree più delicate e maggiormente esposte come angoli e spigoli, in quanto possono arrecare sticchiature o crepe.
  • Evitare il ristagno d'acqua sulla superficie.
  • Non utilizzare utensili affilati per tagliare direttamente sulla superficie del piano. Utilizzare un tagliere.
  • Non istallare all'esterno né in luoghi con prolungata esposizione a raggi ultravioletti.
  • Non utilizzare idrorepellenti, sigillanti, prodotti lucidanti, né prodotti simili.
  • Non rilucidare la superficie.
  • Non utilizzare soda caustica o prodotti con PH superiore a 10. Laddove sia necessario utilizzare candeggina o solventi, si raccomanda di risciacquare con acqua.
  • Evitare qualsiasi prodotto a base di cloro ed il contatto con acido fluoridrico.
  • Non utilizzare sgrassatori con alta componente minerale o prodotti molto forti contenenti soluzioni di acido cloridrico o di idrossido di sodio al 50%.
  • Non utilizzare panni o spugne abrasivi che possano graffiare la superficie.
  • Prodotti a base di solvente non devono essere impiegati per la pulizia di piani di lavoro e lastre.
  • Alcuni esempi di prodotti da non utilizzare: decapanti per vernici, prodotti di pulizia per il forno, prodotti di pulizia che contengono cloro metilene, acidi per liberare gli scarichi o solventi per smalti da unghie contenenti solvente.
  • Nel caso in cui tali prodotti vengano accidentalmente versati sulla superficie, provvedere alla loro immediata rimozione con acqua e sapone neutro. L'uso della tipologia di prodotti sopra elencati può comportare la perdita della garanzia sul prodotto.
attenzione-quarzi
Per tutte le operazioni di pulizia precedentemente descritte si consiglia di eseguire sempre alcuni test preventivi su una piccola porzione di materiale con il prodotto che si intende utilizzare, per verificare che esso non danneggi le superfici.
PULIZIA FAI DA TE PRODOTTO RACCOMANDATO
Ordinaria sapone neutro Q-action
Straordinaria
macchia di grasso - Q-action
macchia di calcare anticalcare -
macchia di silicone prodotti di marca per rimozione silicone Clean Color Sile
macchia difficile - Q-action
PULIZIA Ordinaria
FAI DA TE sapone neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO Q-action
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di grasso
FAI DA TE -
PRODOTTO RACCOMANDATO Q-action
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di calcare
FAI DA TE anticalcare
PRODOTTO RACCOMANDATO -
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di silicone
FAI DA TE prodotti di marca per rimozione silicone
PRODOTTO RACCOMANDATO Clean Color Sile
PULIZIA STRAORDINARIA macchia difficile
FAI DA TE -
PRODOTTO RACCOMANDATO Q-action
PULIZIA Ordinaria
FAI DA TE
sapone neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO
Q-action
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di grasso
FAI DA TE
-
PRODOTTO RACCOMANDATO
Q-action
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di calcare
FAI DA TE
anticalcare
PRODOTTO RACCOMANDATO
-
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di silicone
FAI DA TE
prodotti di marca per rimozione silicone
PRODOTTO RACCOMANDATO
Clean Color Sile
PULIZIA STRAORDINARIA macchia difficile
FAI DA TE
-
PRODOTTO RACCOMANDATO
Q-action
Grazie all'assenza quasi totale di porosità, la superficie ultracompatta del Gres è altamente resistente sia alle macchie causate dal normale uso quotidiano sia agli agenti chimici, risultando quindi ideale come ripiano da cucina e superficie di lavoro. Questi piani si puliscono con estrema facilità. Si consiglia tuttavia di seguire i seguenti accorgimenti al fine di ottenere un risultato ottimale. Nel caso di contatto con oggetti caldi non vi è alcun problema, questi possono essere appoggiati, dopo l'uso, direttamente sulla superficie del materiale. Il gres può resistere tranquillamente alle temperature degli utensili di uso domestico.

Pulizia Ordinaria

Pulizia Ordinaria - Gres
Si ricorda che, in generale, la rimozione di una macchia è tanto più agevole quanto più si interviene rapidamente.
Per pulire quotidianamente il Gres, si raccomanda l'uso del prodotto Q-Action con una spugna o un panno, in alternativa è possibile utilizzare acqua calda ed eventualmente detergenti neutri, utilizzando un panno morbido.
Questi dovranno essere diluiti sulla base delle indicazioni fornite sulle confezioni degli stessi. Risciacquare con abbondante acqua e asciugare la superficie con panni morbidi.
problema macchie gres
Alcune tipologie di macchie non tempestivamente rimosse potrebbero lasciare un alone sulla superficie più o meno visibile, rientrante nella tolleranza della specifica tipologia di finitura.

Pulizia Straordinaria

Pulizia straordinaria - Gres
Per la rimozione di macchie o residui particolarmente resistenti sulla superficie si consiglia di procedere con una prima pulizia con acqua calda e detergente neutro. In caso non fosse sufficiente, utilizzare tecniche di pulizia via via più incisive utilizzando alcuni prodotti, a seconda dalla macchia da trattare, quali:
  • Detergenti non abrasivi a pH neutro
  • Detergenti leggermente abrasivi
  • Detergenti acidi o basici
  • Detergenti a base solvente
  • Detergenti in crema con particelle abrasive o solventi (tipo acetone o solvente universale).
problema macchie gres
É fondamentale rispettare le informazioni riportate nelle schede tecniche e nelle etichette dei prodotti utilizzati.

Cosa non va mai fatto

Cosa non fare - Gres
  • Non utilizzare in nessun caso acido fluoridrico, o prodotti contenenti acido fluoridrico.
  • Per evitare la formazione di patine opache si consiglia di non utilizzare prodotti contenenti cere.
  • Evitare gli urti nei punti che risultino più esposti (angoli, bordi, bisellature, ecc.).
  • Evitare radiazioni dirette a temperature molto elevate come nel caso di caminetti, barbecue, ecc.
  • Evitare il contatto diretto con la fiamma.
Finitura lucida - Gres

Finitura lucida

Nel caso della finitura Lucida per questi materiali sono necessari degli accorgimenti in più.

La superficie lucidata per modalità di realizzazione risulta più sensibile alla macchia, ai prodotti chimici e al graffio. Per tale ragione, si consiglia di seguire le modalità di pulizia descritte nei paragrafi seguenti per mantenere inalterato l'aspetto originario della superficie.

Inoltre è fondamentale rispettare le informazioni riportate nelle schede tecniche e nelle etichette dei prodotti utilizzati.

Pulizia Ordinaria

Pulizia Ordinaria - Gres lucido
Per pulire quotidianamente un gres lucido è possibile utilizzare acqua calda ed eventualmente detergenti neutri, utilizzando un panno morbido.
Risciacquare con abbondante acqua e asciugare la superficie con panni morbidi.

Pulizia Straordinaria

Pulizia straordinaria - Gres lucido
Asciugare tempestivamente la superficie con un panno assorbente nel caso di rovesciamento di liquidi quali caffè, vino rosso, tè, etc.
É possibile utilizzare la candeggina per rimuovere macchie ostinate. Inumidire un panno morbido con candeggina e frizionare per qualche secondo la superficie. La maggior parte delle macchie non sarà più visibile già dopo 2/3 minuti dall'applicazione. In alternativa, è possibile procedere con il contatto diretto sulla superficie. La posa del detergente deve limitarsi a 10 minuti.
In seguito risciacquare, sempre ed in ogni caso, con cura ed abbondante acqua ed infine asciugare la superficie. Se necessario, ripetere la pulizia più volte. È possibile utilizzare prodotti acidi, quale anticalcare.

Cosa non va mai fatto

Cosa non fare - Gres lucido
  • Evitare il trascinamento di oggetti quali stoviglie, pentole, coltelli elettrodomestici direttamente sul piano.
  • Servirsi di tagliere durante le operazioni di taglio e di sottopentola, tovagliette e sotto bicchieri.
  • Evitare l'utilizzo di spugne e mezzi abrasivi, quali detergenti contenenti particelle abrasive.
  • Non effettuare interventi di lucidatura meccanica sulla superficie.
  • Non utilizzare detergenti con forte pH basico (superiore a 11) nella pulizia.
  • Evitare il contatto prolungato con oggetti industriali dalle temperature estremamente elevate.
attenzione gres lucido
Per tutte le operazioni di pulizia precedentemente descritte si consiglia di eseguire sempre alcuni test preventivi su una piccola porzione di materiale con il prodotto che si intende utilizzare, per verificare che esso non danneggi le superfici.
PULIZIA FAI DA TE PRODOTTO RACCOMANDATO
Ordinaria detergente neutro Q-Action
Straordinaria
macchia alimentare acqua calda -
macchia cera / ruggine / grasso detergente neutro Fila PS 87
macchia di calcare anticalcare / disincrostante -
macchia di inchiostro / pennarello / smalto acetone / acqua ragia -
PULIZIA Ordinaria
FAI DA TE detergente neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO -
PULIZIA STRAORDINARIA macchia alimentare
FAI DA TE acqua calda
PRODOTTO RACCOMANDATO -
PULIZIA STRAORDINARIA macchia cera / ruggine / grasso
FAI DA TE detergente neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO Fila PS 87
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di calcare
FAI DA TE anticalcare / disincrostante
PRODOTTO RACCOMANDATO -
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di inchiostro / pennarello / smalto
FAI DA TE acetone / acqua ragia
PRODOTTO RACCOMANDATO -
PULIZIA Ordinaria
FAI DA TE
detergente neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO
-
PULIZIA STRAORDINARIA macchia alimentare
FAI DA TE
acqua calda
PRODOTTO RACCOMANDATO
-
PULIZIA STRAORDINARIA macchia cera / ruggine / grasso
FAI DA TE
detergente neutro
PRODOTTO RACCOMANDATO
Fila PS 87
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di calcare
FAI DA TE
anticalcare / disincrostante
PRODOTTO RACCOMANDATO
-
PULIZIA STRAORDINARIA macchia di inchiostro / pennarello / smalto
FAI DA TE
acetone / acqua ragia
PRODOTTO RACCOMANDATO
-
Prodotti consigliati
con affiliazione Amazon